Jerry Jeff Walker - Scamp cover album

Parlare di Jerry Jeff Walker è come decantare un vino d’annata. Allo stesso modo la musica di Jerry Jeff migliora con il tempo ed a distanza di quasi trent’anni dal lontano esordio del 1968, ritroviamo il nostro eroe un poco ingrigito, ma sempre godibilissimo ed attuale come non mai.
L’iniziale Down In Texas è un inno convinto alle delizie della vita in Texas, raccontate da un personaggio che gli agi attuali se li è conquistati con coerenza e serietà, supportato da una famiglia sempre presente e comprensiva dei sacrifici di una vita ‘on the road’.
Neanche a farlo apposta, il brano seguente, Life On The Road, ci regala alcune istantanee della quotidianità vissuta a bordo di un tour-bus o nelle stanze di alberghi, sempre uguali e sempre diverse (chi viaggia frequentemente per lavoro sa a cosa mi riferisco).

Love Changes Everything è rilassata, positivista ed ottimista e ben racchiude il messaggio tipico del prodotto Walkeriano; cantata con la stupenda voce di Jerry Jeff, trasmette una sensazione di calma e tranquillità che ho costantemente ritrovato nelle performances del vecchio leone: “…la vita non è poi così difficile e dura come potrebbe apparire di primo acchito, tenta un approccio meno diretto, più rilassato e vedrai che sarà più facile e più soddisfacente…”.
Quadretti di vita e personaggi di ogni giorno, come il vecchio amico Manny (Manny’s Hat Song), cappellaio saggio ora scomparso, oppure le riflessioni sul passato della evocativa Long Old Dusty Road, il punto più alto dell’intero album.
Musicalmente il CD si snoda lungo percorsi arcinoti ed altrettanto apprezzati, con un inconsueto uso dell’armonica da parte dello stesso Jerry Jeff, che la affianca alla chitarra acustica, contribuendo così a rinsaldare i legami di un passato come folksinger mai dimenticato.

Tried & True CD 4441 (Singer Songwriter, 1996)

Dino Della Casa, fonte Country Store n. 38, 1997

Ascolta l’album ora