Byrds – Preflyte… Plus cover album

Di grazia, non facciamoci prendere per i fondelli un’altra volta con questo nuovissimo Preflyte… Plus, ennesima riedizione delle prime prove discografiche dei Byrds quando ancora si chiamavano Jet Set e Beefeaters. Tutte le quaranta tracce incise dai nostri nei World Pacific Studios di Jim Dickson, un tempo distribuite alla rinfusa in tre o quattro diversi dischi per la gioia o la disperazione degli appassionati, otto inediti (si fa per dire, essendo apparsi da anni su bootlegs) tra cui degli ‘audition tapes’ per la Columbia, demos di David Crosby (Everybody’s Been Burned) e Gene Clark (She’s A Kind Of Girl), delle serie “non si butta via mai niente”, missaggi originali di Keith Olsen, edizione ‘definitiva’, prezzo abbordabile.
Non bastava il doppio CD Sundazed, non erano sufficienti le ristampe in digitale Rhino e Poptones, aspettavamo questa manna dal cielo, proprio non potevamo farne senza.
Un consiglio. I fortunati si tengano stretti i vinili (il capostipite rarissimo Together e le successive ristampe in giro per il mondo); i meno abbienti noleggino un canotto per navigare in rete…

Floating World LP 6122 (Country Rock, 2012)

Pierangelo Valenti, fonte Suono, 2013