Charlie Rich – Sings The Songs Of Hank Williams Plus The R’N’B Sessions cover album

Charlie Rich non è un nome molto famoso qui da noi, risalendo i suoi momenti di maggior successo ai primissimi ’60. E’ un cantante che ha cercato di passare attraverso vari generi musicali. E’ il caso di questo CD inglese Sings The Songs Of Hank Williams Plus The R’N’B Sessions.
Rich si cimenta con la country music, il country & western o, più precisamente, con le canzoni del grande Hank Williams. Volendo dimostrare di non avere difficoltà ad essere un numero uno anche nel campo del soul bianco egli registra nel ’67 un album composto quasi per intero da pezzi di Hank utilizzando la crema dei musicisti di Memphis, Reggie Young, Buddy Emmons, etc., che badano soprattutto a far risaltare una nuova impostazione vocale che rinuncia quasi del tutto al supporto del suo caratteristico pianoforte.
Le sue interpretazioni, pur a distanza di tempo, non dispiacciono, il suo impegno è evidente, la sua partecipazione pure.

La scelta dei brani è caduta soprattutto su quelli a tempi lenti nei quali meglio si esprime la sua voce. You Win Again, Hey Good Lookin‘ (con organo e batteria in evidenza), Your Cheatin Heart, I’m So Lonesome I Could Cry, Wedding Bells i titoli più noti.
Niente orchestra, cori femminili sotto controllo.
Alle 12 canzoni di Williams sono state aggiunti altri pezzi che costituiscono le r&b sessions successive apparse solo parzialmente finora su vinile. Una è la cover del famoso sucesso di Sam & Deve del ’67 When Something Is Wrong With My Baby, registrata addirittura prima dell’originale.
Un’altra è una composizione piuttosto bella, anche se poco commerciale, di Margaret Rich dal titolo Pass On By interpretata alla Otis Redding. Who Will The Next Fool Be?, riedizione di un classico di Charlie, è infine una terza. In totale 25 pezzi per oltre 70 minuti di materiale.

Diablo DIAB 810 (Traditional Country, 1993)

Raffaele Galli, fonte Out Of Time n. 6, 1994