Chris Cain Band – Late Night City Blues cover album

Arriva gradita questa ristampa di Late Night City Blues, primo album di Chris Cain, uno dei chitarristi Blues più attivi della Bay Area di San Francisco. Cain arriva all’esordio discografico dopo dieci anni di duro ed onesto lavoro al seguito di artisti come Junior Wells, Albert King, Buddy Guy ed Albert Collins, anche se il suo stile chitarristico è stato profondamente influenzato da B.B. King.
Nella musica della Chris Cain Band confluiscono tutti i classici temi del Blues Californiano, un tipo di Blues che risente parecchio del clima rilassato di quei luoghi, in particolare qui troviamo il clima notturno di una città come San Francisco, vitale e pulsante, ma lenta nel suo incedere.
Un grande aiuto Cain poi lo riceve da una sezione fiati precisa e pulsante, mai ingombrante splendidamente diretta dal sassofonista Noel Catura.

Degni di menzione anche gli altri componenti la band ad iniziare dalla ottima sezione ritmica formata da Robert Higgins (batteria) e Ron Torbenson (basso), ma è la sfavillante ed elegante solista del leader che domina incontrastata in un lavoro che mantiene comunque un grande equilibrio strumentale.
Cain si conferma anche a livello compositivo firmando personalmente le nove tracce che compongono Late Night City Blues, che rimane a tutt’oggi la sua opera discografica migliore.
Ad ulteriore conferma della elevata statura della Chris Cain Band qualche anno fa era apparsa un’intervista al grande Albert King che definiva il chitarrista californiano come il miglior solista apparso negli Stati Uniti negli ultimi dieci anni!

Blue Rock’it BR CD 105 (Blues, 1994)

Franco Bigi, fonte Out Of Time n. 3, 1994