Terri Clark - Pain To Kill cover album

Girata la boa dei 35 anni, con il suo quinto album Pain To Kill, Terri Clark firma il suo lavoro migliore. Persino superiore all’omonimo debutto del 1995 con il quale la sexy cowgirl di Montreal segnalò al mondo il suo talento vocale e le sue, allora appena accennate, doti di songwriter.

Stilisticamente nella vena delle prime Dixie Chicks, Terri Clark con Pain To Kill fa un ulteriore passo avanti nel suo processo di crescita artistica. Sia dal punto di vista dell’intelligente scelta di brani di altri autori (che interpreta benissimo, vedi la scintillante Three Mississippi o l’intrigante title-track, grazie a una vocalità fresca e convincente stile Patty Loveless) sia nella qualità delle sue composizioni. Queste ultime, quasi tutte ballad acustiche, trattano in genere temi sentimentali e dinamiche della coppia come dimostrano The First To Fall, intensa e suggestiva, o la struggente Almost Gone. La nostra preferita è God And Me (scritta da Terri insieme a Carol Ann Brown), alla cui linea melodica sottilmente imprevedibile si affianca un testo pieno di spiritualità e fede.
Tra gli altri pezzi (oltre a quelli già segnalati) ci piace sottolineare la cover di Working Girl, un bel brano a firma Randy Scruggs e Matraca Berg già interpretato dalla mitica Loretta Lynn. Oltre, ovviamente, al rockeggiante singolo I Wanna Do It All, in cui la voce di Terri emerge davvero alla grande. Ottimo: specie se amate i cappelli da cowboy.

Mercury 088 170325-2 (New Country, 2003)

Ezio Guaitamacchi, fonte JAM n.91, 2003

Ascolta l’album ora